Posts Tagged ‘Effequ’

Torna Firenze Rivista e assaggio preventivo.

8 settembre 2016

Firenze Rivista.

Dopo la pausa estiva succede che dal ventitré al venticinque settembre torna FirenzeRivista, seconda edizione. A breve i dettagli. Con assaggio preventivo il quattordici, presso il Forte Belvedere, quando sarà presentata l’intera collana di narrativa Dodicidiciannove di Effequ, quella del Válečky: immagine in basso. Alle diciotto.

 

Dodicidiciannove.

 

Sogni, Válečky e Selezione Naturale.

9 dicembre 2015

Todo Modo.Domani, giovedì 10 dicembre, alla libreria Todo Modo di Firenze parlo di sogni nei libri e -en passant- pure del Válečky e Selezione Naturale. Dalle 18.30 in via dei Fossi 15r.

What’s the story.

29 maggio 2015

Strade.Brevi aggiornamenti su prossimi movimenti. Tipo domani su 404: File Not Found mio articolino sul Muro di Casse di santoniana memoria per Laterza Solaris [ci torneremo con link] cui segue il quattro giugno alla Citè la presentazione del volume Riot Van sui corsi Writers Van [questi] tenuti in marzo agli studenti UniFi su editoria e scrittura, quindi c/o IBS di Firenze l’undici giugno presentazione dei Giorni della Nepente, ultima uscita Effequ di Matteo Pascoletti nella collana dodicidiciannove, quella di Válečky e Selezione Naturale. Ottime compagnie.

Raccontare la città alle Oblate.

10 febbraio 2015

Boboli.

Giovedì diciannove febbraio alle Oblate in Firenze [ore 17.30] c’è Raccontare la città.
Le specifiche.
«Dal romanzo Laterza Se fossi fuoco arderei Firenze alla rubrica Sulla strada del Corriere Fiorentino. Piccolo seminario sulla narrazione applicata ai luoghi e agli spazi urbani. Di Vanni Santoni.
Ospite: Gabriele Merlini, autore di Válečky o guida sentimentale alla Mitteleuropa
Accorrere.

Filologicamente corretto: due tascabili.

9 novembre 2014

Válečky e Anna.

Il Válečky o guida sentimentale alla Mitteleuropa e Anna. Storia di un palindromo. Editi da Effequ, nella mia tasca.

«Selezione Naturale» in ebook.

23 ottobre 2014

Selezione Naturale: cover.
Sul sito Effequ -ossia qui– la pagina di Selezione Naturale. Storie di premi letterari con possibilità di download gratuito per un pochino. Sugli sviluppi futuri ovvio ci torniamo.

Premio Vallombrosa: due.

16 giugno 2014
Vallombrosa.

Via «Válečky o educazione sentimentale alla Mitteleuropa» becco la menzione Scrittore Fiorentino Emergente al Premio Vallombrosa. Targhetta e pergamena dimostrano quanto il titolo con «guida sentimentale» fosse un fake. Flaubert e spumantini per tutti.

«Selezione Naturale» a SalTo14…

12 maggio 2014

Salone.
…e sul Corriere Fiorentino. «Tra le tante pubblicazioni esposte mi fermo su un libro non proprio nuovissimo ma che al Salone del Libro è un po’ uno schiaffo al mondo editoriale. Selezione Naturale a cura di Gabriele Merlini [Effequ Edizioni] è una curiosa raccolta di racconti di autori toscani, tutti conosciuti al mondo editoriale [Alessandro Raveggi, Valerio Naldoni, Gabriele Merlini, Vanni Santoni, Marco Simonelli, Gregorio Magini, Francesco D’Isa, Collettivomensa], che con sarcasmo e un poco di doverosa disperazione raccontano la realtà dei premi letterari. Noi siamo un popolo di concorrenti [Arbore docet] ed è questo che alcune realtà hanno capito, lasciando che la funzione dei premi diventasse un mondo terribilmente triste. E loro ne parlano, ne fantasticano, ne raccontano. Vedere questo libro qui, nel tempio annuale dell’editoria, è un bel pretesto per riflettere e guardare anche il Salone con occhi diversi, almeno un po’ meno sognanti.» Danke Gabriele Ametrano.

Stampa che ricorda: è avvenuto davvero.

14 aprile 2014

Schermata
Perché poi capita che dimentichi. A Perugia si beve il giusto. Qui.

Il Válečky in ebook.

17 marzo 2014

Anobii.Da oggi il Válečky in ebook. Nel futuro versione 3D con autore a domicilio che canta il celebre brano ceco Pojď sem s tím sudem o Vieni qui con quel barile.

FiLet [e altro] su «Il primo amore.»

5 marzo 2014

Joe.
Sergio Nelli e Vanni Santoni sulla scena fiorentina. Su Firenze delle Letterature, le antologie, Torino una sega, Mostro, Slipperypond, Riot Van, il Collettivomensa, Scrittura Industriale Collettiva e altro. Il primo amore: qui.

Estratto.

«Quando cominciai a scrivere, nel 2004, mi unii alla rivista Mostro, che era nata intorno a esperienze di occupazione e autogestione come il Bandone e l’Elettropiù, e della quale facevano parte lo stesso Gregorio Magini e altri due membri di FiLett, Francesco D’Isa e Matteo Salimbeni; nel 2005 cominciai a scrivere anche sul Slipperypond, che era diretta da Gabriele Merlini e aveva fra i suoi membri gente che oggi, pure, figura in FiLett come Ammannati e Raveggi; successivamente, potremmo dire da una costola concettuale di Mostro, nacque, per opera di un trio di ragazzi lucani, un’altra rivista, Collettivomensa, sulle cui pagine hanno poi pubblicato anche gli stessi veterani; allo stesso modo eravamo in contatto tramite Marco Simonelli e Francesca Matteoni con il giro dei poeti toscani, tramite il progetto Scrittura Industriale Collettiva avevamo lavorato con intellettuali che già operavano in zona come eFFe o Dimitri Chimenti, grazie ai nostri libri avevamo conosciuto critici come Raoul Bruni e Diego Bertelli, le battaglie etiche nell’editoria ci avevano messo in contatto con Carolina Cutolo, Federico Di Vita, Christian Raimo […]»

Il Válečky quinto a «Pordenonelegge 2013.»

18 febbraio 2014

Le parole e le cose.
Il Válečky si piazza quinto nella sezione narrativa tra le classifiche 2013 di Pordenonelegge. Risultati completi sulla rivista Le parole e le cose, dalla quale è stata tratta l’immagine con silhouette del buon soldato Švejk. Presenti pure le graduatorie di poesia, saggi e altre scritture.

Il Válečky su «Il primo amore.»

16 febbraio 2014

Il primo amore.
«Merlini allestisce una scrittura piena di sovrapposizioni, di citazioni, di straniamenti, capace di sprigionare una verve umoristica insolita nelle nostre lettere. E lo fa gestendo al meglio una torsione parodistica che non sopraffà l’elemento lirico e toccante.» Sergio Nelli qui.

Su Toscanalibri.

22 gennaio 2014

Firenchester.
Il Válečky di ritorno da Roma. Ventiquattro gennaio ore ventuno c/o Caffè Letterario del Gallo di Scandicci. La segnalazione sta qui. Si ringrazia.

Bomba o non bomba.

17 gennaio 2014

Rummino.
Giovedì ventitré gennaio: il «Válečky o guida sentimentale alla Mitteleuropa» di Gabriele Merlini, Editrice Effequ 2013 alla libreria Eternauta HulaHoop in via L.F. De Magistris 91/93 Roma. Presenti, disponibili e lucidi, l’autore e l’editore Francesco Quatraro. Maestro di cerimonie: il subcomandante Gianluca Liguori. Link: sta qui.

Il Válečky a Roma: ventitré gennaio.

8 gennaio 2014
Con il subcomandante Liguori
e Giovanotto Q aka l’Editore.

Locandina uno.

Locandina due.

Tutto.

22 dicembre 2013

Grusone.
Su Postpopuli Giovanni Agnoloni scrive del Válečky. Poi Repubblica Firenze riporta la notizia dell’uscita di Riot Van su Torino una Sega e del Christmas Carol. Oggi alle sei e mezzo alla Cité. Siateci. Tutto.

Il Válečky su Intoscana: titoli sotto l’albero.

16 dicembre 2013

Lungarno.
«Válečky in slang ceco significa tortura amorosa, ma il viaggiatore che seguiamo dalla Germania alla Repubblica Ceca non è un’anima troppo sofferente, semmai un po’ frastornata. La sua storia con la ragazza boema di cui non sappiamo il nome è un valzer in cui ciascuno dei due gioca ad allontanarsi e a tornare vicino, ma non troppo, perché la realtà spogliata dall’immaginazione è qualcosa con cui la nostra generazione fatica a fare i conti. Nel mezzo c’è il fascino della Mitteleuropa, un luogo dell’anima che il nostro giovane flaneur cerca di conquistare per noi attraverso le parole.» Ilaria Giannini su Intoscana.

Christmas Carol c/o Cité.

4 dicembre 2013

Carol.
«The Santoni and Merlini Christmas Carol» il ventidue dicembre alla Cité. A breve l’evento. Presentazione congiunta del Válečky [Effequ 2013] e Personaggi Precari [Voland 2013.] Ci torneremo. L’originale del disegnino sta al Caffé Notte. Per i puntigliosi.

Ventuno novembre.

8 novembre 2013

Copertina.
Cito. «Una ragazza boema senza nome e un bus notturno. Václav Havel, il Muro di Berlino e un formichiere. Inizia da una toilette praghese l’intimo e ironico viaggio culturale di uno scrittore che tra Repubblica Ceca, Germania e Slovacchia cerca di tessere l’opera di una vita. Qual è il tema, quale la chiave? Il cuore d’Europa o il proprio? Intrecciando sfuggenti figure femminili, strani animali, opere musicali e letterarie si compie il percorso sentimentale di un personaggio alla ricerca dell’anima della Mitteleuropa. Perché, come ha spiegato Kundera, la Mitteleuropa non è uno stato ma una cultura o un destino.» Il Válečky sarà presentato alla IBS di Firenze giovedì ventuno novembre. L’evento sta qui.

All white.

25 ottobre 2013

Testata.Effequ.

A novembre.

«Selezione naturale» su Il Giornale.

12 giugno 2013

Florenz.
Di Luigi Mascheroni. Qui.

Robona a Pistoia.

10 giugno 2013

Pistoia«Selezione naturale» a Pistoia con «Toscani maledetti» edito da PianoB e «In territorio nemico» di minimumfax. L’evento qui.

«Selezione naturale» a Roma.

5 giugno 2013

Prague.
Per dire. Giovedì tredici giugno alla libreria Altroquando. Ore sette.

«Selezione naturale» alla Cité.

29 maggio 2013

Selfportrait.
Venerdì trentuno maggio ore diciannove. Con Alessandro Raveggi, Vanni Santoni e Giulio Pedani. E me. Lo ricorda Toscanalibri qui.

Su «Scrittori precari.»

20 maggio 2013

Chiesa.

Si scrive di Firenze e quanto accade. Poi «Un racconto vincente» del D’Isa. Che sta in Selezione naturale. Qui.

«Selezione naturale» su i-Libri.

17 maggio 2013

Havel.
Su «i-Libri» si parla di Selezione naturale.

«Selezione naturale» alla Cité.

15 maggio 2013

Willy.
Giusto per dire che venerdì trentuno maggio c’è Selezione Naturale alla Cité di Firenze. Ore diciannove.

«Selezione naturale» su Puntoradio Cascina.

8 maggio 2013

Due.
Tipo attorno alle dieci e mezzo. Stasera.

«Selezione naturale» su Toscanalibri.

2 maggio 2013

Toscanalibri.

White on white.

«Selezione naturale» su La poesia e lo spirito.

22 aprile 2013

La poesia e lo spirito.

Due chiacchiere con Giovanni Agnoloni qui.

«Selezione naturale» su Affari Italiani.

17 aprile 2013

Affari.Nello specifico: qui.

«Selezione naturale.» Sabbath alla IBS.

10 aprile 2013

Vetrina.

Sotto la Dandini e la Gamberale ma sopra Saviano e il suo libro sulla raglia.

«Selezione naturale» su Intoscana.

6 aprile 2013

Copertina.

Grazie a Ilaria Giannini. Sta qui.

Selezione di selezione.

4 aprile 2013

Selezione di selezione.

Su Toscanalibri «Selezione naturale. Storie di premi letterari» e la presentazione di sabato in IBS.

«Selezione naturale» su Repubblica.

2 aprile 2013

Selezione naturale.

Oggi su Repubblica Firenze l’articolo di Fulvio Paloscia sul libro. As usual: per chi volesse ci vediamo il sei aprile alla IBS.

«Selezione naturale.» Schizzi.

1 aprile 2013

Schizzi.

Prima bozza degli inserti grafici di Selezione naturale. Storie di premi letterari. Poi con il tempo le cose sono migliorate. Resta comunque un apprezzabile naïf. Pure su questo alla IBS.

«Selezione naturale. Storie di premi letterari.»

23 marzo 2013

La copertina.

Lo presentiamo alla IBS di Firenze sabato sei aprile. Dentro ci sono Vanni Santoni e Alessandro Raveggi e il Collettivomensa e Gregorio Magini e Francesco D’Isa e Valerio Nardoni e Marco Simonelli e me. Su Facebook sta qui.